Skip to content

Camera Café

Selfie a parole

Autobiografia a puntate, ogni mese, dal 7 settembre 2020

Scritto sul corpo

A 9 anni volevo diventare insegnante di danza classica. Ma il mio corpo – e la vita – hanno deciso diversamente.
Leggi

I miei piccoli (grandi) maestri

Piccoli maestri che mi hanno ispirata, i miei genitori, tra libri, giornali e cultura.
Leggi

L’italiano non è la mia lingua materna

Ti racconto il mio rapporto con le lingue: dialetto veneto lingua materna, italiano lingua seconda, e varie lingue straniere, tra cui inglese e francese.
Leggi

A spasso con la vergogna

Da bambina provavo vergogna. Perché mi piaceva andare a scuola, fare i compiti, la grammatica, l'italiano. Scrivere era il mio rifugio, la mia cura.
Leggi

La bambina senza voce

Da bambina avevo paura a tirare fuori la voce. Ero molto timida, e a disagio nella mia altezza. Così mi rifugiavo nei libri e nelle loro storie.
Leggi

Quando nasce un amore

Ti racconto il mio viaggio d’amore nelle parole, nel corso degli anni, dei lavori, delle case e delle città che ho attraversato.
Leggi